Campionato Italiano Motonautica

Ad Ancona, grande successo del fine settimana tutto dedicato alle Moto d’acqua, con il G.P. Città di Ancona, valido quale 3^ tappa di Campionato Italiano 2020.

La gara marchigiana è stata organizzata dal Club Amici del Mare asd e si è svolta nello specchio d’acqua antistante l’area del Porto Turistico di Ancona. L`evento ha visto la partecipazione di circa 90 iscritti, atleti provenienti da tutta Italia, che hanno gareggiato in tredici diverse categorie con moto d’acqua anche di ultima generazione. Il Club Amici del Mare asd di Ancona, che ha organizzato l’evento con la collaborazione di Marina Dorica, dichiara la propria soddisfazione dato che la manifestazione unica nel centro Italia, ha rappresentato un momento agonistico di rilevanza nazionale con i migliori atleti italiani di moto d’acqua che si sono contesi il trofeo. Un evento che ha visto oltre 200 persone tra atleti, assistenti, giudici ed accompagnatori, che hanno utilizzano il parcheggio di Marina Dorica “ex area gommoni” per il paddock pieno di mezzi e persone. Il Gran Premio Città di Ancona è un ulteriore elemento che caratterizza l’evento e che ha portato questa manifestazione ad altissimo livello sia per l’organizzazione, che per la partecipazione di atleti e di pubblico, con alcune migliaia di spettatori, provenienti dalla regione. Le moto d’acqua sono infatti uno sport sempre più diffuso e praticato anche da giovanissime di entrambi i sessi. I piloti sono stati impegnati in questa importante fase della stagione agonistica nelle varie categorie in gara (dalle classiche Ski, Runabout, Freestyle ed Endurance, alle categorie più recenti, quali Spark Femminile e Spark Giovanile).
Il programma ha previsto lo svolgimento delle prove libere venerdì pomeriggio e sabato mattina dalle ore 10:00; a seguire dalle ore 12:15 l’ inizio delle gare vere e proprie (la prima delle due manches di gara per ogni categoria). La domenica si sono disputate le seconde e conclusive manches di tutte le categorie in gara (ben tredici).
Dopo la prova di Ancona, il circus delle moto d’acqua si trasferisce a Giugliano in Campania (NA), dal 16 al 18 ottobre, in vista della tappa conclusiva di Campionato. L`evento è stato pubblicizzato a carattere nazionale dalla Federazione Italiana Moto Nautica.
Le classifiche finali delle principali gare sono le seguenti:

Campionato Italiano Moto d’Acqua Circuito e Endurance SKI F1
1° Classificato Benini Matteo Assoc. H20 con 45 punti;
2° Classificato Piscaglia Daniele Assoc. H20 con 41 punti;
3° Classificato Piscaglia Nicola Assoc. H20 con 36 punti.

Campionato Italiano Moto d’Acqua Circuito e Endurance RUNABOUT F1
1° Classificato Castronovo Stefano Assoc. SCAI TEAM ASD con 41 punti;
2° Classificato Fracasso Mattia Assoc. MARINA 4 con 40 punti
3° Classificato Benaglia Lorenzo Assoc. H20 con 38 punti.

Campionato Italiano Moto d’Acqua Circuito e Endurance RUNABOUT F4 FEMMINILE
1° Classificato Malucelli Cristina Assoc. H20 con 45 punti;
2° Classificato Nucera Sara Assoc. JET REVOLUTION con 35 punti
3° Classificato Lucia Beatrice Assoc. CAST SUB ROMA con 33 punti.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp
Condividi su email